22 luglio 2020 News

Work life balance: l’equilibrio tra lavoro e tempo libero

Il moderno mondo del lavoro pone molte sfide ai dipendenti, richiedendo in alcuni casi considerevoli rinunce nell’ambito del tempo libero e della vita familiare.

Il concetto di work life balance vede il successo di un’azienda in larga misura nella soddisfazione e nella produttività dei dipendenti. È risaputo che un ambiente sano e sereno rende più efficiente il lavoro di ogni singolo dipendente.

CAP Arreghini, da sempre attenta al benessere dei propri lavoratori, ha da tempo messo in atto misure mirate per promuovere e garantire un ambiente salubre, equilibrato e dove si respira un buon clima. L’obiettivo è quello di rendere i dipendenti non solo più produttivi, ma anche più felici ed equilibrati.

Al giorno d’oggi la concezione del lavoro come impiego temporale sta lasciando sempre più spazio a nuovi modelli organizzativi, dove la giornata lavorativa viene definita dal numero di obiettivi da raggiungere.

A fronte di queste considerazioni, CAP Arreghini appoggia da tempo un orario flessibile, modulando le giornate nell’arco della settimana e facendo sì che il dipendente al venerdì possa iniziare prima il fine settimana, pur rispettando le ore lavorative richieste dal contratto.

Oltre a favorire il benessere del dipendente, questo tipo di orario fa bene anche all’ambiente, assicurando un minor numero di persone che lavorano contemporaneamente e quindi un ridotto utilizzo del computer, del riscaldamento o dell’aria condizionata che comporta un calo significativo dell’energia consumata dall’azienda.

Tutti gli uffici e ambienti dell’azienda sono inoltre ampiamente aerati e dispongono di numerose finestre, di ampi spazi e di adeguata illuminazione, nonché di piante e aree verdi che aiutano a ridurre lo stress, stimolare l’innovazione e la creatività.